Ancitel Energia e Ambiente

Ancitel Energia e Ambiente nasce nel 2007 su delibera dell’ANCI per offrire assistenza e consulenza a Comuni e aziende pubbliche e private su sostenibilità e Circular Economy. Gestione dei rifiuti, efficienza energetica, energie rinnovabili, politiche di mobilità sostenibile, programmi e progetti in linea con gli obiettivi dell’economia circolare sono i temi su cui si concentrano le nostre attività. Dal 2018 la Società è PMI innovativa e partner di LUISS BS e Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa.


La “Piattaforma delle conoscenze” Green Learning 360°

Stakeholder: comunità, clienti e ambiente

In un momento storico in cui la pandemia ha cambiato l’approccio alla didattica, gli strumenti digitali interattivi permettono di raggiungere ottimi risultati, rendendo gli studenti protagonisti di un processo innovativo di acquisizione di conoscenze e competenze, grazie un alto livello di coinvolgimento. La mission del progetto è di incoraggiare le generazioni future a rispettare e migliorare l’ambiente. Crediamo fortemente che grazie alla conoscenza acquisita oggi, gli adulti di domani saranno in grado di attuare comportamenti più sostenibili a vantaggio della società. Per questo Ancitel Energia e Ambiente ha deciso di investire su prodotti specifici per supportare la didattica nella conoscenza della sostenibilità. La “piattaforma delle conoscenze” Green Learning 360° è uno strumento per la didattica utilizzabile sia per la formazione erogata in modalità a distanza che in presenza, pensata per coinvolgere al meglio docenti e alunni nello sviluppo di abilità e conoscenze rispetto l’Economia Circolare. L’idea progettuale utilizza innovative modalità di fruizione per la comunicazione ambientale attraverso un prodotto immersivo ed interattivo. Con la piattaforma si ha accesso al Waste Travel 360°®, il primo tour di realtà virtuale applicata all’Economia Circolare. Questo strumento composto di immagini a 360°, navigabili intuitivamente da tutti i dispositivi, permette al fruitore di compiere una visita immersiva ed interattiva, nel processo di valorizzazione dei materiali provenienti dai rifiuti come carta, plastica, vetro, alluminio, acciaio, legno, RAEE, ecc.Il nostro approccio prevede tre caratteristiche base: Flessibilità: I contenuti sono accessibili senza alcun vincolo temporale e spaziale. Innovazione: Grazie ad immagini, video ed inserti testuali gli studenti guidati dalle proprie insegnanti verranno trasportati all’interno degli impianti di valorizzazione dei rifiuti. Interattività: un’esperienza dal notevole impatto emozionale.

Teaser Waste Travel 360°®
Io penso sostenibile
Sito Waste Travel 360°®
Accordo tra Regione Lazio e ANCI Lazio per l’educazione ambientale