Camera di Commercio di Cosenza

La nostra rotta verso la sostenibilità

Trasparenza, etica, condivisione animano la nostra rivoluzione culturale. La CRS non è un concetto nuovo, l’art.41 della nostra costituzione ne contiene lo spirito e la forza.

 

Ente autonomo di diritto pubblico per il sostegno e lo sviluppo del sistema impresa. Dotata di autonomia statutaria, organizzativa e finanziaria, esplica attività di osservazione, regolazione e promozione del mercato ai fini dello sviluppo del sistema delle imprese della provincia di Cosenza. L’Ente camerale ha istituito l’azienda speciale Promocosenza al fine di promuovere lo sviluppo del territorio provinciale e il lancio delle imprese consentine in un contesto economico competitivo e globale.




 

Biblioteca camerale: la storia per le nuove generazioni

Il progetto prevede la partecipazione concreta degli studenti a tutte le fasi, sia propedeutiche che concrete, necessarie alla creazione e messa in disponibilità dell’utenza di una biblioteca pubblica. A partire dal recupero di un fondo librario consistente (circa 3.500 titoli) di proprietà della Camera di commercio di Cosenza ed alla verifica dello stato fisico dei volumi, passando attraverso la catalogazione, fisica ed informatica, degli stessi e con l’introduzione nel data base nazionale SBN curato dall’ICCU – Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche – , gli studenti avranno chiaro, alla fine del ciclo, non solo il valore culturale e l’utilità sociale di una biblioteca, ma anche come questa sia strutturata, i principi generali di una corretta catalogazione e la sua importanza, il funzionamento interno e, dal lato dell’utenza, l’utilizzo di una biblioteca. Il progetto si avvale della preziosa collaborazione della Biblioteca Nazionale sede di Cosenza che fornisce supporto scientifico e concreto alla creazione della Biblioteca Pubblica della Camera di commercio di Cosenza.

Bilancio sociale e di genere 2016