CIAL

La nostra rotta della sostenibilità

La circolarità dell’economia e i materiali che la rappresentano, come l’alluminio, sono la vera risposta al futuro e alla salvaguardia del pianeta. L’unica via percorribile.

 

CIAL è il consorzio nazionale senza fini di lucro che rappresenta l’impegno assunto dai produttori di alluminio e dai produttori e utilizzatori di imballaggi in alluminio, nonché dai recuperatori e riciclatori di imballaggi in alluminio post-consumo, nella ricerca di soluzioni per ottimizzare gli imballaggi nonché raccogliere, recuperare e riciclare gli imballaggi in alluminio post-consumo, conciliando le esigenze di mercato con quelle di tutela dell’ambiente. Il Consorzio ha tra i propri compiti quello di garantire il recupero e l’avvio al riciclo degli imballaggi in alluminio post-consumo provenienti dalla raccolta differenziata organizzata dai Comuni italiani.





 

ALUDAYS 2018

Gli ALUDAYS del Consorzio CIAL sono promossi quest’anno in 5 città del sud Italia: Cosenza, Salerno, Lecce, Sassari e Cagliari, per coinvolgere i cittadini sui temi della raccolta differenziata e del riciclo dell’alluminio. Le città scelte sono tutte del sud Italia e sono città nelle quali il Consorzio opera da tempo, con i Comuni e le società del territorio, per migliorare i risultati di raccolta differenziata dell’alluminio, materiale riciclabile al 100% e all’infinito. Risultati che anno dopo anno crescono e che hanno reso il nostro Paese un esempio virtuoso in tutta Europa. Gli Aludays prevedono: un concorso online per i cittadini delle cinque città con premi in alluminio riciclato; un tour che tocca le piazze principali con uno spazio istallazione di 50mq, interattivo e coinvolgente; una campagna radio dedicata.

Il bilancio di CIAL