Fondazione Ospedale Pediatrico Meyer

I territori della sostenibilità

Per la Fondazione Meyer la sostenibilità è poter curare al meglio e prima possibile un bambino malato. Il territorio fisico della sostenibilità è quindi l’ospedale, la Regione Toscana, l’Italia. Ma esiste anche uno spazio ideale che è quello della famiglia, il nucleo del tessuto sociale dove si sviluppa la sostenibilità ogni giorno.

 

Ogni giorno con efficacia, efficienza e trasparenza supportiamo l’ospedale pediatrico Meyer di Firenze finanziando la ricerca scientifica con investimenti sui giovani talenti, le strumentazioni medico scientifiche, il miglioramento della qualità del soggiorno dei bambini e delle famiglie in ospedale. Cerchiamo di raggiungere le nostre sfide con attività di comunicazione, marketing e fundraising. Lo scopo unico è sostenere l’Ospedale dei Bambini, punto di riferimento per la pediatria nazionale per ricerca, metodologie innovative di cura e accoglienza del bambino.




Fondazione Meyer e Unicoop Firenze. Insieme per una grande collaborazione

L’ospedale pediatrico Meyer, negli ultimi dieci anni, ha aumentato in modo considerevole tutta la sua attività nella cura dei bambini. Per questo ha avviato il progetto di crescita Meyerpiù, un piano di sviluppo destinato a cambiare il suo volto e per allinearsi alle realtà più avanzate a livello mondiale in ambito pediatrico. Ad accompagnare il Meyer nello sviluppo del suo progetto di ampliamento c’è Unicoop Firenze con la propria filosofia: migliorare il proprio territorio, unendo le forze. Quella di Unicoop Firenze non è una semplice “sponsorizzazione” ma un’unione di intenti e azioni. Infatti da subito è stata lanciata la possibilità di donare, in tutti i punti vendita, 1 euro o cento punti della spesa. Sono stati organizzati numerosi incontri nei supermercati sulla salute di bambini e ragazzi con i medici del Meyer, oltre a visite guidate all’ospedale per i soci e molte altre iniziative di beneficenza sul territorio: cene, pranzi, spettacoli teatrali ecc. Sia Unicoop Firenze che il Meyer hanno come missione il benessere dei cittadini: il Meyer si occupa dei bambini e degli adolescenti, Unicoop Firenze di tutti i cittadini, ma nella cura dei piccoli ravvisa uno degli aspetti più rilevanti e prioritari della sua anima. Il progetto Meyerpiù riguarderà tre aree distinte, ma interdipendenti: l’Ospedale, che sarà sempre più destinato ai ricoveri e alla cura delle patologie ad alta complessità, il Meyer Health Campus, cuore della formazione e della didattica, e il Parco della Salute, che accoglierà gran parte delle attività ambulatoriali. L’ospedale aumenterà in modo considerevole gli spazi a sua disposizione: dagli attuali 30.000 metri quadri a 40.000. L’incremento riguarderà anche le aree esterne, con sette ettari in più di verde, tra parchi, olivete e boschi. Sarà realizzato anche il Family Center Anna Meyer, una struttura di 500 metri quadrati immersa nel verde, per far sentire a casa i bambini e le famiglie che entrano in Ospedale per un periodo di ricovero.

La collaborazione
Il lancio dell’accordo
Il progetto sostenuto
L’avanzamento dei lavori