KPMG

La nostra rotta verso la sostenibilità

KPMG investe nella formazione della futura generazione di leader! Giovani talenti impegnati nella realizzazione di progetti di imprenditorialità sostenibile guidati da Enactus.

 

Essere socialmente responsabili è parte integrante della cultura e della strategia di KPMG. L’obiettivo è quello di ‘fare la differenza’ con l’aspirazione di essere fattore di cambiamento per la società nel suo insieme. Ci impegniamo nell’implementazione dei Sustainable Development Goals lanciati dall’Onu per la realizzazione dell’agenda 2030, orientando la nostra CSR alla luce di questa nuova lente con l’intento di combinare i target globali con un approccio locale per contribuire allo sviluppo sostenibile. Nella nostra visione la sostenibilità è il Futuro del Business.




Il sostegno a Enactus

Il Network KPMG in Italia è platinum sponsor del porgetto Enactus, un’organizzazione internazionale senza scopo di lucro, attiva in 36 Paesi, che vuole mettere in relazione studenti universitari, accademici e business leader, attraverso progetti basati sull’imprenditorialità sostenibile. L’Italia è l’ultimo paese entrato a far parte di questo network attivo da 40 anni che coinvolge 1.700 università, con i rispettivi 70.500 studenti impegnati nella realizzazione di 4.900 progetti che generano annualmente un forte impatto su più di 1.950.000 vite. Ad oggi, dopo nemmeno 2 anni dalla sua costituzione, Enactus Italia conta 8 università attive e molte altre che hanno già dimostrato il loro interesse ad ufficializzare la loro partecipazione a partire da settembre 2018.

 

Enactus World Cup 2017

Enactus & KPMG