PEFC

La nostra rotta verso la sostenibilità

PEFC garantisce la salvaguardia delle foreste attraverso una gestione sostenibile certificata ed alla catena di custodia, uno strumento di tracciabilità che assicura la legalità e l’origine dei prodotti certificati al consumatore.

 

PEFC Italia è una Organizzazione no-profit che rappresenta in Italia il più diffuso schema di certificazione forestale nel mondo. È un’iniziativa basata su una larga intesa delle parti interessate (proprietari forestali, industrie, ambientalisti, consumatori) per la promozione della gestione forestale sostenibile e della tracciabilità lungo le filiere forestali. Attraverso il PEFC si sceglie la legalità e la tutela dei boschi da cui proviene il proprio legname e le proprie forniture di carta e cartone.




 

Promozione delle filiere corte del legno e servizi ecosistemici

Obiettivo statutario del PEFC Italia è la promozione della gestione sostenibile delle foreste italiane e delle filiere ad esse collegate. Pertanto le filiere di prossimità (dove i prodotti di origine forestale sono trasformati vicino ai boschi d’origine) sono tra i principali interessi che il PEFC coltiva, sia per l’impatto economico positivo che esse hanno sulle aree interne del Paese, sia per i risvolti ambientali che tali pratiche hanno sugli ecosistemi. Infatti, diverse aziende chiedono la nostra collaborazione per individuare le loro attività produttive impattanti e poi neutralizzarle attraverso i servizi ecosistemici generati da attività attuate in boschi e piantagioni certificate PEFC. A titolo d’esempio, il progetto finanziato dalla Leroy Merlin Italia in collaborazione con il Pefc Italia, che garantisce la certificazione della gestione sostenibile delle foreste dei due Consorzi forestali in provincia di Parma e Piacenza, incentivando il lavoro sul territorio e generando valore sociale per l’intera comunità; tale progetto quantifica i servizi ecosistemici generati da attività addizionali di gestione forestale dei due Consorzi, al fine di neutralizzare le emissioni di CO2 generate dal trasporto di merce inbound e outbound di LMI. Altro progetto che coniuga distribuzione e logistica è quello che PEFC ha con Conad e Cpr System per rendere più sostenibile la filiera e valorizzare la propria responsabilità sociale mediante l’attivazione di questi processi. Le due aziende hanno calcolato l’impatto ambientale della gestione logistica dei pallet Cpr System impiegati per movimentare i prodotti a marchio Conad quantificandolo in tonnellate di CO2 e affidando a Pefc Italia l’identificazione di imprese agricole capaci di assorbire attraverso l’implementazione di buone pratiche nelle piantagioni di pioppi certificati PEFC un quantitativo di CO2 equivalente a quello calcolato. Questi progetti sono anche finalizzati a contrastare concretamente i cambiamenti climatici e a compensare le emissioni di gas serra nei territori scelti dai partner del PEFC.

Using wood is good, but let’s make it certified!

How can we best protect our forests? PEFC certification!