Randstad

La nostra rotta verso la sostenibilità

Attraverso il lavoro, le persone soddisfano i propri bisogni e realizzano i propri sogni, per sé e per le loro famiglie, e si costruisce una società più inclusiva e coesa, con minori disuguaglianze.

 

RANDSTAD N.V. è la multinazionale olandese attiva dal 1960 nella ricerca, selezione, formazione di Risorse Umane e somministrazione di lavoro. Presente in 39 Paesi con 4.858 filiali, 38.331 dipendenti e un fatturato complessivo di 23,3 miliardi di euro nel 2017, è la seconda agenzia di servizi HR al mondo. Presente dal 1999 in Italia, RANDSTAD conta ad oggi oltre 2000 dipendenti e 300 filiali a livello nazionale. È la prima Agenzia per il Lavoro ad avere ottenuto in Italia le certificazioni SA8000 e GEEIS.





Connessioni. Report integrato 2017

Il Report Integrato 2017 del Gruppo Randstad Italia pubblicato lo scorso 28 giugno rappresenta una vera innovazione nel settore delle Agenzie per il Lavoro e un risultato importante per il Gruppo. Randstad ha cominciato un percorso di rendicontazione non finanziaria, strutturato, trasparente e partecipato già da qualche anno attraverso il Report di Sostenibilità, redatto per gli esercizi 2015 e 2016. Questo ha permesso all’organizzazione di comprendere ancora di più quanto i risultati economico-finanziari siano intrecciati ai temi di responsabilità sociale e sostenibilità. Randstad ha, nel suo DNA, un forte ruolo sociale e impatti significativi perché mette in contatto chi offre lavoro con chi cerca lavoro. Il primo Report Integrato del Gruppo Randstad Italia mostra come strategia, governance, gestione dei rischi e modello di business di un’organizzazione, siano coerentemente connessi per creare valore nel breve, medio e lungo termine. Il report, denominato «Connessioni», è stato redatto all’interno di un documento separato dai bilanci di esercizio delle società del Gruppo, basato su una logica di integrazione delle informazioni non-finanziarie con il piano strategico. Per la prima volta, infatti, nel Report Integrato é rappresentata la connessione tra le linee strategiche del “Two Years Growth Plan” e i risultati raggiunti, ponendo l’accento sulle tematiche materiali, sugli stakeholder impattati e sulla gestione dei rischi specifici che influiscono sulla capacità dell’organizzazione di creare valore. Attraverso la rappresentazione del modello di business, inoltre, sono descritti i processi di creazione di valore di Randstad, mettendo in evidenza input, output e capitali. Anche la storia del Gruppo è stata rappresentata secondo un approccio innovativo che racconta in che modo Randstad progetta il proprio modello di business per adattarsi ai cambiamenti evolutivi del mercato e affronta la necessità di innovazione dovuta alla trasformazione del contesto esterno.

Report Integrato 2017