Refe

I territori della sostenibilità

La Polis. Pubblico, privato, non profit, associazioni di rappresentanza. Il territorio dove Refe lavora con progetti, formazione, ricerca e impegno civico è la comunità nella quale vivono e operano istituzioni, imprese, cittadini in forma singola e associata. 

 

Aumentare la fiducia degli stakeholder e l’efficacia delle organizzazioni – pubbliche, private e non profit – è la missione di Refe. Tra i primi in Italia su responsabilità sociale e accountability, ci occupiamo di sostenibilità, trasparenza e partecipazione. Attenti all’innovazione, sviluppiamo progetti che aprono spazi di democrazia e coinvolgimento, favorendo azioni di sistema tra i soggetti della polis, in una logica di corresponsabilità, per il raggiungimento degli SDGs e del bene comune.

Sostenibili, digitali, aperti. Innovazione come leva per far crescere la cultura della responsabilità

Le nuove tecnologie consentono di rendere smart la comunicazione della sostenibilità e di aumentare il coinvolgimento di cittadini e stakeholder, nei percorsi di trasparenza e partecipazione intrapresi da soggetti pubblici, privati e non profit. Questa la sfida di Refe per rendere più efficaci e inclusivi percorsi e strumenti di accountability e community engagement nell’era della trasformazione digitale. OpenReportTM – il portale ideato da Refe che comunica in modo innovativo, dinamico e interattivo le performance sociali, ambientali ed economiche – risponde a queste esigenze, rendendo meno burocratiche e più fruibili e appealing le operazioni di trasparenza e accountability. Consente, inoltre, il passaggio da una logica ex post a cadenza annuale a una logica di aggiornamento in itinere capace di produrre un aumento esponenziale della significatività dei dati e delle informazioni pubblicate. Questo offre opportunità – impensabili fino a pochi anni fa – di aprire nuovi spazi di dialogo dove non solo l’azienda comunica le proprie strategie e azioni tese alla CSR e alla sostenibilità, ma gli stakeholder possono divenire parte attiva nella valutazione degli effetti e nella definizione delle strategie per il futuro. OpenReportTM, infine, è la nuova frontiera che consente a tutti gli attori della polis di sviluppare azioni di sistema – in linea con l’Obiettivo 17 dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite – per il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile e di bene comune. Nell’evento “Sostenibili, digitali, aperti. Trasformazione digitale e sostenibilità: come coinvolgere cittadini e stakeholder” durante la Milano Digital Week, protagonisti e osservatori si sono confrontati sulle modalità più efficaci di utilizzo delle nuove tecnologie digitali come leva per favorire la transizione verso forme più avanzate di informazione, condivisione e coinvolgimento di tutti i soggetti della polis nelle scelte, pubbliche e private.

Sostenibili, digitali, aperti. Belvedere, Palazzo Lombardia
OpenReportTM LGH – Gruppo a2a
Video racconto di Pubblica!
OpenReportTM sul Sole24Ore