Imprese e azione pubblica locale: da “fare” a “capacitare”

2 ottobre 2019
09:30  -  11:30
Aula AS03

Nelle politiche di sviluppo territoriale le imprese sono considerate beneficiarie di misure pubbliche, oppure partner di strategie concertate per la promozione della crescita. Oggi esiste un campo ampio di relazioni tra aziende, istituzioni e comunità locali, nell’ambito del quale le imprese si fanno “pubblico”, cioè promuovono azioni e disegnano sistemi di interazione con altri soggetti: lo sviluppo territoriale, il welfare, la produzione e la fruizione culturale, i servizi ecosistemici etc.
Nell’incontro si cercherà di rispondere ad alcune domande: un’impresa può configurarsi come soggetto abilitante di (politiche e) pratiche di sviluppo territoriale? Come passare da essere soggetto che si affianca all’attore pubblico a impresa capace di intercettare e capacitare le risorse territoriali, in una logica di azione diretta? Come valorizzare competenze, creare sinergie tra risorse e attori, innescare processi di sviluppo intorno a interessi comuni, aumentando l’impatto generato facendo leva sulla mobilitazione degli attori già attivi?

Coordina

Consigliere CSR Manager Network e Partner Avanzi
Avanzi

Partecipano

Senior Consultant
Avanzi
Vice Presidente Comitato Strategico
Associazione Civita
Presidente
Confcooperative Federsolidarietà
Senior Consultant
Avanzi
Docente
Università IULM
Presidente
M4

Fasce orarie 2019 :
Tipologie 2019 :
Percorsi 2019 :