La logistica del futuro? Tecnologica e sostenibile

1 ottobre 2019
11:00  -  13:00
Aula AS03

La domanda di trasporto al 2050 sarà di tre volte quella attuale e rappresenterà oltre il 50% delle emissioni di CO2. Per rientrare negli obiettivi dell’Accordo di Parigi, l’intensità carbonica del trasporto dovrà ridursi dell’84%. È in questo sfidante scenario che le imprese misurano gli effetti della logistica sul clima per prendere decisioni consapevoli e sostenibili sempre più rilevanti anche dal punto di vista strategico. Molto spesso soluzioni tecnologiche e organizzative che rendono più sostenibile la logistica, ne diminuiscono i costi e migliorano la relazione con gli stakeholder.

 

Le slide degli interventi:
Primo Barzoni, Palm
Fabrizio Sanna, CNH Industrial
Ginevra Sarfatti, GreenRouter
Paolo Viganò, Rete Clima

Coordina

Direttore Scientifico
Osservatorio Contract Logistics Gino Marchet

Partecipano

Presidente e Amministratore Delegato
Palm
Amministratore Delegato
Niinivirta Transport
Head of Logistic
AB InBev Italia
Responsabile Sicurezza, Ambiente e qualità
Merci Italia Logistics
Head of AANZ Transport Logistics
CNH Industrial
Senior Consultant Green Logistics
GreenRouter
Fondatore
Rete Clima

Fasce orarie 2019 :
Tipologie 2019 :
Percorsi 2019 :