programma culturale 1 e 2 ottobre 2019

il concept e i percorsi

Quali sono i territori dove nasce, cresce, si sviluppa la sostenibilità? Un viaggio lungo l’Italia alla scoperta di esperienze innovative e un percorso nei territori della mente, geografie del pensiero dove le idee nascono, crescono e si trasformano. Il territorio come spazio fisico da preservare e valorizzare ma anche come spazio ideale da coltivare perché la sostenibilità diventi un valore per tutti. Per fare rotta verso un futuro più responsabile.

 

1 – Alleanze collaborative

La partnership come strumento per raggiungere gli Obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda 2030. Dalla collaborazione tra più imprese per un progetto sociale alla realizzazione di iniziative di co-progettazione tra organizzazioni profit e non profit e tra enti locali e aziende responsabili.

Green supply chain: coinvolgere i fornitori nelle strategie aziendali – SEMINARIO
Il passaggio da azioni tattiche a un approccio strategico nella gestione della catena di fornitura porta importanti risultati. L’attenzione si sposta dal singolo prodotto o processo alla revisione del sistema di relazioni con fornitori, partner commerciali, altri attori che concorrono alla creazione di valore e contribuiscono a minimizzare gli impatti ambientale. Un’alleanza collaborativa che porta risultati positivi per tutti.

Quando l’alleanza è strategica – EVENTO
La collaborazione tra soggetti diversi, che non sempre necessita di un accordo formale, può prevedere la condivisione di risorse, rischi e risultati in diverse fasi: dalla progettazione alla realizzazione di un’iniziativa. Nell’incontro vengono presentati esempi diversi di collaborazione tra organizzazioni private, pubbliche, profit, non profit.

Profit – non profit: la co progettazione per generare valore condiviso – WORKSHOP
Il rapporto tra profit e non profit va oltre la donazione o il sostegno economico: un’alleanza collaborativa tra questi due mondi migliora la consapevolezza del valore che la partnership porta in termini di sviluppo e reputazione per tutti gli attori coinvolti, a più livelli interni ed esterni. Il workshop propone un approccio nuovo alla co-progettazione di iniziative di valore sociale.

 

2 – Immaginari inattesi

La capacità di visione come fattore importante per il futuro delle persone e del pianeta. Dalla ricerca di strumenti innovativi per rispondere a nuovi bisogni sociali allo studio di scenari che considerano le sfide ambientali occasione di crescita e cambiamento anche del modello economico.

Sostenibilità e governance: il board in primo piano – SEMINARIO
Quando la CSR arriva a coinvolgere il Consiglio di Amministrazione significa che è entrata a pieno titolo nelle strategie aziendali e sta modificando anche la governance dell’organizzazione. Nel seminario si affronteranno diversi aspetti: dalla pianificazione della di strategie di sostenibilità alla definizione degli strumenti di misurazione, dalla condivisione interna alle opportunità e criticità quando si comunica l’impegno sociale e ambientale.

Ristretti orizzonti: esperienze dal carcere – EVENTO
L’impegno delle imprese e delle organizzazioni non profit per rendere il carcere non solo un luogo di punizione ma anche un’occasione di recupero delle persone diventa sempre più importante. Grazie all’attività nelle carceri di diversi attori si favorisce il reinserimento nella società e si producono esternalità positive. Nell’incontro saranno presentate alcune esperienze realizzate da organizzazioni che operano da tempo per favorire processi di cambiamento e di inclusione sociale.

Innovazione, tecnologia, salute – EVENTO
Il rapporto tra l’uomo e la tecnologia nell’ambito della salute sta facendo passi da gigante grazie ad esperti che sono riusciti a sviluppare anche dispositivi per migliorare il benessere delle persone. Dalla telemedicina che permette di curare a distanza, riducendo spostamenti e costi, alla creazione di supporti per le persone con disabilità. Un mondo che cambia velocemente dove le esperienze positive realizzate in alcune realtà possono diventare un modello per altre.

 

3 – Contaminazioni culturali

La contaminazione come moltiplicatore per la crescita della cultura della sostenibilità. Dagli esempi positivi nati dallo scambio e dall’incrocio tra culture diverse ai processi che modificano le relazioni dell’impresa con gli stakeholder interni ed esterni.

Investire in cultura conviene – SEMINARIO
Quanto rende investire in cultura? Quali sono gli strumenti per valutare i ritorni per l’ente culturale ma anche per il territorio? Qual è il ruolo che possono avere le imprese che investono in strategie di CSR? La valutazione di un progetto culturale è complessa ma è può essere uno strumento per sostenere le ragioni per cui l’impresa investe in cultura. Nell’incontro si approfondiranno le motivazioni che portano a una reale “contaminazione” tra il mondo dell’impresa e quello degli enti culturali.
Da organizzare con Paola Dubini come seconda parte di un evento inserito a maggio/giugno nel Festival dello sviluppo sostenibile. Valutare se coinvolgere the round table.

Cross-fertilisation tra profit e non profit – EVENTO
Avviare e gestire una collaborazione di successo, in particolare tra profit e non profit, richiede un percorso di confronto e scambio. Si parla di fertilizzazione incrociata (cross-fertilization) quando la collaborazione porta risultati positivi per i soggetti coinvolti. Dal confronto tra alcune esperienze emergeranno utili indicazioni per impostare partnership innovative in grado di portare risultati positivi per tutti.

 

4 – Tecnologia e innovazione

La tecnologia come fattore importante per uno sviluppo più responsabile. Dai progetti dove il progresso tecnologico si identifica con la capacità di collegare il presente a un futuro sostenibile alle iniziative per risolvere in modo innovativo problemi ambientali e sociali.

La logistica del futuro? Tecnologica e sostenibile – SEMINARIO
La domanda di trasporto al 2050 sarà di tre volte quella attuale e rappresenterà oltre il 50% delle emissioni di CO2. Per rientrare negli obiettivi dell’Accordo di Parigi, l’intensità carbonica del trasporto dovrà ridursi dell’84%. È in questo sfidante scenario che le imprese misurano gli effetti della logistica sul clima per prendere decisioni consapevoli e sostenibili sempre più rilevanti anche dal punto di vista strategico. Molto spesso soluzioni tecnologiche e organizzative che rendono più sostenibile la logistica, ne diminuiscono i costi e migliorano la relazione con gli stakeholder.

Blockchain e filiere sostenibili – EVENTO
Trasparenza, collaborazione, innovazione: la tecnologia blockchain sta cambiando il mondo della manifattura ma anche in quello dei servizi. Un incontro con approfondimenti ed esperienze sull’utilizzo di questa infrastruttura di collegamento che consente la disintermediazione e la costruzione del valore in modo più intelligente. Una trasformazione positiva che coinvolge diversi attori sociali.

 

5 – Capitale umano e relazionale

Il capitale sociale come elemento di crescita sostenibile. Dagli investimenti delle imprese a favore dell’educazione e dell’istruzione dei più giovani all’organizzazione di programmi di formazione per motivare i collaboratori in un percorso che produce valore condiviso.

Brand e sostenibilità: il valore degli intangibili – SEMINARIO
La comunicazione è strumento di cambiamento utile per far crescere la cultura della sostenibilità sia all’interno delle organizzazioni sia nel mercato: anche per questo sempre più imprese introducano valori sociali nelle loro campagne commerciali. Una riflessione articolata con testimonianza di imprese che hanno fatto della sostenibilità una scelta strategica, anche in comunicazione.

L’educazione finanziaria, un impegno per imprese e istituzioni – EVENTO
Come possono le imprese colmare il gap esistente in Italia in tema di educazione finanziaria? Nell’incontro vengono presentate iniziative organizzate da diversi attori per migliorare la consapevolezza in particolare dei giovani.

 

6 – Territori e capitale naturale

Il valore del capitale naturale come fattore centrale per lo sviluppo sostenibile. Dall’adozione di una visione sistemica dei problemi di un territorio alla realizzazione di progetti responsabili da parte di chi opera lungo le filiere produttive per rendere concreti i principi cardine della sostenibilità.

Impact investing per creare valore condiviso – SEMINARIO
Una strategia di investimento sostenibile o SRI (Sustainable and Responsible Investment) consente di creare valore per l’investitore e per la società nel suo complesso attraverso strumenti finanziari come, per esempio, i green bond o i social bond. Quali sono gli scenari che ci attendono? Quante organizzazioni adottano una strategia di investimento orientata al medio-lungo periodo che integra l’analisi finanziaria con quella ambientale, sociale e di governance?

Climate Change: il ruolo delle imprese – EVENTO
Il Climate Change è una questione globale che vede in prima linea soprattutto le imprese impegnate in un percorso verso la sostenibilità. L’azione di governi e istituzioni è lenta mentre la lotta al cambiamento climatico richiede decisioni rapide e radicali. Per questo il ruolo delle imprese diventa sempre più importante: dalle attività per la riduzione delle emissioni alla scelta di nuovi modelli di gestione del rischio climatico. Nell’incontro si confronteranno alcune organizzazioni che hanno scelto di investire per rendere l’economia più sostenibile.