pubblicazioni

Ogni anno il Salone cura un volume, edito da EGEA, che raccoglie i contributi dei protagonisti delle varie edizioni, le riflessioni dei docenti del Comitato scientifico e di esperti del settore. Per informazioni sull’acquisto inviare una mail a koinetica@koinetica.it


I volti della sostenibilità

Anno: 2020

L’edizione 2020 ha come titolo “I volti della sostenibilità” ed è dedicata alle persone che fanno della responsabilità sociale un impegno quotidiano:
modificando il modo di fare impresa, migliorando la relazione con gli stakeholder, sviluppando progetti per il benessere dei dipendenti, rinnovando il rapporto con i fornitori, realizzando iniziative a favore della comunità… Un impegno continuo in una visione sistemica che deve coinvolgere tutti gli attori
sociali. In questo libro il lettore potrà incontrare virtualmente alcune organizzazioni che partecipano come “Protagoniste” dell’edizione 2020: attraverso il racconto dei loro progetti sarà possibile conoscere meglio le loro attività e il loro impegno. Ma potrà trovare anche le rifl essioni di alcuni membri del Comitato scientifi co e i contribuiti del Gruppo promotore: il volume è infatti il risultato di un lavoro collaborativo coerente con lo spirito del Salone. La parte centrale del libro è articolata in sei percorsi dedicati ai principali stakeholder – ambiente, clienti, comunità, dipendenti, fornitori, investitori – che rispecchiano l’impostazione del programma culturale del Salone 2020. Il fi lo conduttore è la responsabilità delle persone: ognuno può essere contemporaneamente cittadino, cliente, dipendente o imprenditore e tutti sono chiamati ad attivare un cambiamento nei comportamenti d’acquisto, nei modi di lavorare, nelle scelte di investimento. Perché la sostenibilità può avere volti diversi ma ha un unico obiettivo: migliorare la vita delle persone e del pianeta. Il Salone è promosso da Università Bocconi, CSR Manager Network, Global Compact Network Italia, ASviS – Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, Fondazione Sodalitas, Unioncamere, Koinètica.

Leggi l’indice

 



I territori della sostenibilità

Anno: 2019

Un percorso alla scoperta di esperienze innovative e di progetti di valore: questa edizione de Il Salone della CSR e dell’innovazione sociale, si è articolata in due modalità di “viaggio”.
Il Giro d’Italia della CSR che si è concluso a fine maggio dopo 12 tappe in 10 regioni) e l’edizione nazionale (Università Bocconi, 1 e 2 ottobre 2019), un percorso nei territori della mente, geografie del pensiero dove le idee nascono, crescono e si trasformano.

Questa pubblicazione rappresenta il “lascito” dell’edizione 2019: anche questo volume, come i precedenti, è il risultato di un lavoro collaborativo, una sorta di antologia con un mix di riflessioni teoriche e di progetti concreti realizzati da organizzazioni che partecipano alla 7° edizione del Salone 2019.
Il libro è articolato in quattro parti: nel primo capitolo si parla di territori, delle tappe del Giro d’Italia della CSR, dei percorsi del Salone e dei Cantieri per la sostenibilità.
Nella seconda parte il volume presenta alcune iniziative interessanti realizzate dalle organizzazioni protagoniste. Nella terza parte sono raccolti i contributi del Comitato scientifico sui percorsi della 7° edizione e nella quarta alcune riflessioni sul futuro.
Un evento come il Salone è un’occasione per condividere un percorso che deve portarci verso uno sviluppo sempre più sostenibile. Per farlo è necessario ingaggiare tutti gli attori sociali, dalle amministrazioni pubbliche alle organizzazioni del Terzo Settore, alle imprese.
Il Salone è promosso da Università Bocconi, CSR Manager Network, Fondazione Global Compact Network Italia, ASviS – Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile, Fondazione Sodalitas, Unioncamere, Koinètica.

Leggi l’indice

 


Le rotte della sostenibilità

Anno: 2018

Le rotte della sostenibilità, titolo della sesta edizione de Il Salone della CSR e dell’innovazione sociale e di questo volume, si ispira al viaggio in mare ed è dedicato a chi vuole cavalcare le onde della conoscenza, condividere il cammino con i nuovi compagni, arrivare alla meta e ripartire più ricco di idee. Con la consapevolezza che la rotta può cambiare ma i valori rappresentano la bussola per tutte le organizzazioni responsabili.
Questo terzo volume della collana è, come sempre, un lavoro corale. Il libro raccoglie infatti le riflessioni di tanti attori: docenti del Comitato scientifico, imprese, esperti sui temi dei sei percorsi che caratterizzano il programma di questa edizione: Circular economy, Diversity & Inclusion, Finanza responsabile, Innovation & Change, Processi e filiere sostenibili, Smart community & Smart city.
Al centro dell’attenzione resta l’Agenda 2030 e i 17 obiettivi di sviluppo sostenibile, la rotta principale per le organizzazioni che credono nel cambiamento. La vera sfida è scegliere le vie per arrivare in porto e il percorso più efficace con la consapevolezza che le rotte possono incrociarsi o cambiare a fronte di mutate condizioni.

Leggi l’indice

 


L’arte della sostenibilità

Anno: 2017

Essere sostenibili è una scelta non rimandabile. La strada verso un modello economico più responsabile è iniziata e non si torna più indietro: cresce la consapevolezza che è necessario adottare una visione nuova passando da una cultura centrata unicamente sul profitto a un approccio dove diventano importanti la relazione con gli stakeholder e la creazione di valore condiviso.

Il secondo volume della collana realizzata per Il Salone della CSR e dell’innovazione sociale è, come il precedente, un lavoro corale. La pubblicazione raccoglie infatti riflessioni, esperienze, interviste di tanti attori: docenti universitari, esperti di discipline diverse, imprese. Perché essere sostenibili è un’arte. Il concept di questa edizione recita infatti: L’arte della sostenibilità, ovvero la bellezza del fare bene e il piacere di condividere passioni, valori, risultati: la sostenibilità come visione per il futuro. Per costruire nuove prospettive in sistemi interconnessi dove i tempi sono accelerati e solo il cambiamento è immutabile.

Leggi l’indice

 


L’impresa di domani. Innovativa, sostenibile, inclusiva.

Anno: 2016

Questo libro, realizzato in occasione della quarta edizione de Il Salone della CSR e dell’innovazione sociale, è un lavoro corale e offre numerosi spunti di riflessione. È un viaggio nel mondo della CSR per mettere a fuoco come è cambiato il modo di fare impresa. Un percorso che, nelle prime due parti, presenta le riflessioni dei componenti del Comitato scientifico e alcuni brevi saggi di esperti internazionali sul futuro della CSR. Nella terza parte viene dato spazio ai protagonisti del Salone: le organizzazioni che non solo credono nella sostenibilità ma ne hanno fatto una scelta strategica. Attraverso dialoghi e interviste è possibile conoscere da vicino chi sta guidando un cambiamento che appare oggi sempre più urgente in una logica capace di coniugare coesione sociale, innovazione e competitività.

Leggi l’indice