Eva Alessi

Eva Alessi

WWF Italia

Responsabile Consumi Sostenibili e Risorse Naturali

Laureata cum laude in Scienze Biologiche presso l’Università “Tor vergata” di Roma (nell’ambito dell’ecologia ed ecotossicologia). Master di II livello in Bioinformatica: applicazioni biomediche e farmaceutiche presso l’Università di Roma “Sapienza”.

Da 13 anni lavora presso il WWF Italia dove si occupa di:
1) ambiente e sostanze chimiche tossiche: referente per il WWF Italia della Campagna internazionale Detox che ha visto attività di lobby politico-istituzionale collegate a un ambizioso programma di comunicazione finalizzato a creare consapevolezza nell’opinione pubblica sulle problematiche della contaminazione chimica diffusa. Responsabile WWF per attività riguardanti il regolamento n° 1907/2006 CE (REACH registrazione, valutazione, autorizzazione e restrizione delle sostanze chimiche); Responsabile WWF per le tematiche riguardanti la connessione tra gli interferenti endocrini e gli effetti su ambiente e salute umana.
2) Sostenibilità: Responsabile per il WWF per le attività riguardanti l’analisi della dipendenza umana dai sistemi naturali e dai servizi degli ecosistemi attraverso l’uso di indicatori di sostenibilità (impronta ecologica, impronta idrica), sia nei confronti dei cittadini, sia delle imprese con l’obiettivo di avviare percorsi di orientamento e miglioramento delle politiche e performance ambientali.
3) Alimentazione sostenibile: responsabile del programma One Planet Food di WWF dedicato all’analisi dell’impatto ambientale delle filiere alimentari, alla loro attuale insostenibilità, indicando il loro “peso” in termini di “impronte” per i sistemi naturali ed il loro impatto nei confronti della biodiversità in ambito globale e Mediterraneo con l’obiettivo di migliorare il benessere umano e degli ecosistemi.

Spokeperson per il WWF sui media nazionali e internazionali, interviene a conferenze, convegni e seminari nazionali ed internazionali sui temi della sostenibilità ambientale, l’alimentazione sostenibile, la trasformazione dei mercati delle risorse primarie e gli effetti delle sostanze chimiche tossiche per l’uomo e la fauna selvatica. Su questi stessi temi lavora su una vasta gamma di iniziative progettuali con ministeri, ONG, agenzie internazionali e imprese a livello locale, nazionale e internazionale . Rappresenta il WWF nelle sedi tecniche e politiche nazionali ed internazionali.

Partecipa a

2 ottobre 2018
Urban Nature, la biodiversità in città
11:00  -  12:00