Roma

Le rotte della sostenibilità
8 marzo 2018 – ore 9.30
Aula Magna – Università LUMSA
Borgo Sant’Angelo 13

Una tappa importante quella di Roma organizzata in partnership con l’Università LUMSA e la collaborazione di Anima per il sociale nei valori d’impresa e Next – Nuova Economia X Tutti.
Il quarto appuntamento del Giro d’Italia della CSR ha visto gli interventi di alcune imprese che operano con successo a livello nazionale e una vivace tavola rotonda finale.
L’incontro è stato aperto da Giovanni Ferri, pro rettore dell’ateneo, che ha ricordato l’impegno di LUMSA per formare figure professioni con competenze specifiche nella gestione degli Obiettivi di sviluppo sostenibile indicati dall’Agenda 2030. Rossella Sobrero, a nome del Gruppo promotore del Salone ha presentato il programma della giornata e ricordato il percorso che porterà, dopo 10 tappe, all’edizione nazionale a Milano il 2 e 3 ottobre 2018.

Tutti gli interventi dei relatori del panel “Rotte della sostenibilità” sono stati caratterizzati da un hasthag.

#MOBILITÀ 
Lorenzo Radice,
Responsabile Sostenibilità di Ferrovie dello Stato ha presentato le strategie del Gruppo che puntano a diventare player di sistema della mobilità nel Paese integrando servizi, logistica e infrastrutture anche in collaborazione con soggetti diversi.

#DIVERSITÀ
Patricia Navarra, Sustainability Innovation and Stakeholder Engagement Manager di Enel, ha illustrato le politiche di Diversity e Inclusion realizzate dall’azienda.

#COMUNICAZIONE
Giovanni Buttitta, Capo relazioni esterne e progetti speciali Terna, ha sottolineato l’impegno per la sostenibilità con particolare attenzione dell’impatto sui territori.

#VALORE
Lucia Sciacca, Direttore Comunicazione e Social Responsibility di Generali Italia, ha ricordato alcune iniziative come il progetto Valore Cultura, un programma che nasce per avvicinare un pubblico vasto e trasversale al mondo dell’arte.

#MERCATO
Alberto Sartori, Sustainability Services Development Manager DNV GL, ha ricordato l’importanza di una gestione sostenibile della catena di fornitura e la nuova linea guida ISO 20400.

#CITTADINANZA
Riccardo Calvi, Responsabile Comunicazione P&G Italia, ha illustrato il concetto di cittadinanza d’impresa e fornito una panoramica d’insieme dell’impegno di P&G in diversi ambiti sociali ed ambientali.

#ENGAGEMENT
Giovanni Battista Costa, Presidente di Next, ha ricordato l’importanza dell’ingaggio dei consumatori, del cah mob etico, del voto con il portafoglio.

La tavola rotonda finale, coordinata da Gennaro Iasevoli, Direttore del Dipartimento Scienze Umane di LUMSA, ha affrontato alcune tematiche emergenti nel contesto delle partnership con le diverse tipologie di stakeholder. Hanno partecipato: Sabrina Florio, Presidente Anima per il sociale nei valori d’impresa; Giancarla Babino, Coordinatrice Gruppo tecnico RSI di Confindustria Area Politiche industriali; Tiziana Pompei, Vice segretario nazionale Unioncamere; Marco Frey, Presidente Fondazione Global Compact Network Italia; Luigino Bruni, Professore ordinario Università LUMSA.

Scarica il programma

Leggi il report di Concetta Cardamone

Sostenibilità eterna – La puntata di Reteconomy

Scarica le presentazioni

Lorenzo Radice, Responsabile Sostenibilità Ferrovie dello Stato Italiane
Alberto Sartori, Sustainability & Supply Chain, DNV GL – Business Assurance
Riccardo Calvi, Responsabile Comunicazione P&G Italia
Giovanni Battista Costa, Presidente Next – Nuova Economia per Tutti
Patricia Navarra, Sustainability Innovation and Stakeholder Engagement Manager Enel


In partnership con 

Con la collaborazione di