Tiziana Pompei

Tiziana Pompei

Unioncamere

Vicesegretario Generale

Nata a Roma il 27 dicembre 1961, si è laureata in Giurisprudenza all’Università di Roma “La Sapienza” con la votazione di 110/110 con lode.
Da dicembre 2018 è Direttore Generale di Si.Camera – Sistema Camerale Servizi s.c.r.l. Dal 2015 è Presidente di Unimercatorum srl. Dal 1989 è dipendente di Unioncamere e ricopre il ruolo di Vicesegretario Generale e responsabile dell’Area Regolazione del mercato, concorrenza e politiche di genere. Dal 1998 è anche responsabile delle Relazioni istituzionali e parlamentari. Dal 2004 al 2009 è stata, inoltre, direttore dell’Osservatorio decentramento, istituzioni e sussidiarietà di Unioncamere. È componente di gruppi di lavoro e commissioni in materia di conciliazione ed arbitrato. È stata componente della Commissione del Ministero della Giustizia sulla riforma del codice di procedura civile, ed ha collaborato successivamente con lo stesso Ministero per la redazione dei decreti legislativi attuativi della riforma del diritto societario. Ha ideato e realizzato la Settimana nazionale di promozione dei servizi di conciliazione (14 edizioni). Dal 2006 è responsabile dell’imprenditoria femminile ed in questo ambito si è impegnata per lo sviluppo della rete dei Comitati camerali per la promozione dell’imprenditoria femminile in un’ottica di interconnessione con gli sportelli CSR, punti informativi
presso le Camere di commercio per assistere le imprese nell’adozione volontaria di pratiche di responsabilità. Ha ideato e progettato le 13 edizioni dell’iniziativa itinerante dell’Unioncamere, in collaborazione con le Camere di commercio e la rete dei Comitati camerali per l’imprenditorialità femminile dal titolo “Giro d’Italia delle donne che fanno impresa”. Per l’attività svolta sui temi dell’imprenditoria femminile nel 2009 le è stato attribuito il Premio Forum P.A. assegnato dal Dipartimento della Funzione Pubblica. Ha collaborato alla realizzazione di tre edizioni del Rapporto nazionale sull’imprenditoria femminile di Unioncamere, con il Ministero dello Sviluppo Economico e quello delle Pari Opportunità dal titolo “Impresa in genere”. Dal 2008 è responsabile dei progetti nazionali sulla vigilanza e sui controlli in convenzione con il Ministero dello Sviluppo Economico. È docente e relatrice in numerosi corsi di formazione, seminari e convegni sulla regolazione del mercato e sulla imprenditorialità femminile nonché autrice di diverse pubblicazioni scientifiche.

Partecipa a

3 ottobre 2022