Sandro Sartor

Sandro Sartor

Ruffino

Presidente e AD

Sandro Sartor torinese è sposato ed ha due figli.

Dal 2011 è alla guida di Ruffino in qualità di Presidente e Amministratore Delegato, a seguito dell’acquisizione di Ruffino ad opera del gruppo Constellation Brands, multinazionale USA leader mondiale nel segmento dei vini e delle bevande alcoliche.
Il suo ruolo in Ruffino prevede la responsabilità di tutti gli aspetti agricoli, produttivi e commerciali della Società Ruffino e della sua controllata, Tenute Ruffino (società agricola). Sotto la sua guida Ruffino è divenuta una delle Core Brands di Constellation, ed è distribuita con successo in oltre 80 paesi. In soli 6 anni l’azienda ha più che raddoppiato il proprio fatturato superando il traguardo dei 100 milioni di euro.
Da Maggio 2017, a complemento del suo ruolo in Ruffino ha assunto anche la responsabilità del mercato EMEA (Europa, Medio Oriente, Africa) nell’ambito della divisione International. Questa carica presuppone la definizione delle strategie commerciali di sviluppo e crescita ritenute più idonee per quanto riguarda i mercati a lui affidati.
Ricopre anche la carica di Vice Presidente di Unione Italiana Vini e dal 2020 è Presidente di Wine in Moderation, l’associazione con sede a Bruxelles che promuove l’educazione e messaggi sul consumo responsabile del vino.
Precedentemente, per ben 17 anni, ha avuto un lungo percorso in Diageo, multinazionale leader mondiale nel settore delle bevande alcoliche, dove è stato Amministratore Delegati di Diageo Italia dal 2005 e precedentemente ha ricoperto altri ruoli come Strategy Director Diageo East Europe e precedentemente Finance Director.

Partecipa a

4 ottobre 2023