Marco Stampa

Marco Stampa

Saipem

Head of Sustainability Governance

Laureato in Scienze Politiche-Indirizzo Economico alla Sapienza di Roma, milanese di adozione, ha iniziato a lavorare presso il Consiglio Nazionale delle Ricerche nella gestione di programmi di R&S in campo ambientale. Dal 1992 in Eni come Stakeholder Relations Manager, con esperienza all’estero in progetti di valutazione di impatto strategico. Dal 2008 è approdato in Saipem come Corporate Sustainability Manager.

Pioniere della sostenibilità d’impresa si è occupato di sviluppare processi e strumenti per l’analisi di materialità, la pianificazione, il reporting e controllo oltre che elaborare e applicare modelli di impatto e misurazione del valore condiviso, nonché gestire le relazioni con stakeholder e associazioni nazionali e internazionali su temi come i Diritti Umani, il cambiamento climatico, la finanza sostenibile.

Docente in corsi universitari e master è componente del Consiglio Direttivo dell’Associazione Sustainability Makers e del Comitato Scientifico del Centro per la Sostenibilità della Fondazione Cà Foscari dell’Università di Venezia. Attualmente ricopre la carica di Head of Sustainability Governance in Saipem.

È autore di varie pubblicazioni in materia tra cui il libro: ”La sostenibilità è un’impresa. Una bussola per il business tra sfide global e greenwashing”, edito da Hoepli, e del saggio: Covid-19, Sustainability always rings twice.

Partecipa a

4 ottobre 2023