Green building contro il cambiamento climatico

4 ottobre 2022
12:15  -  13:30
Piazza dei fiori

Il settore dell’edilizia e immobiliare rappresenta circa il 39% delle emissioni di CO2 globali. È il settore che consuma la maggior quantità di risorse naturali e che genera la maggior quantità di rifiuti solidi. È uno dei principali contributori al cambiamento climatico e su cui è necessario intervenire con una importante trasformazione che è già in atto. Negli ultimi anni, e in particolar modo dopo l’emanazione della Tassonomia UE, è aumentata l’attenzione e l’importanza dei criteri come gli ESG e i protocolli di certificazione, strumenti importanti che, oltre a consentire di ricondurre a criteri di misurazione oggettivi, garantiscono migliori performance degli investimenti e affrontano meglio i rischi legati ad emergenze o crisi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Le slides dei relatori 

Paolo Cambula, ADR

Coordina

Segretario del Chapter Lombardia
Green Building Council Italia

Partecipano

Direttore Generale di ADR Ingegneria
ADR
Direttore Generale
ASACERT
Sustainability Specialist & Executive Project Manager
Cushman & Wakefield
Presidente
Global Compact Network Italia

tipologie 2022 :
fasce orarie 2022 :
canali 2022 :