Bari

I Territori della sostenibilità

3 APRILE 2019

Sala Convegni Confindustria Bari e BAT
Via Amendola 172/R

Scarica il programma in pdf
Scarica il Save the date

 


La tappa del Giro d’Italia della CSR di Bari, ospitata nella Sala Congressi di Confindustria Bari e BAT, ha visto la partecipazione di operatori del mondo dell’impresa, professionisti e studenti.

L’incontro è stato aperto con i saluti iniziali di Mariana Bianco, Coordinatrice FORUM RSI Confindustria Bari e BAT, la riflessione sul contesto economico attuale di Francesco Manfredi, Pro-Rettore Formazione Postgraduate Università LUM, l’intervento di Luigi di Marco del Segretariato ASVIS sull’urgenza di azioni coordinate e sistemiche per realizzare l’Agenda 2030 e l’introduzione di Rossella Sobrero del Gruppo promotore Il Salone della CSR e dell’innovazione sociale.

La sessione “Spazio alle esperienze” ha visto le testimonianze di otto organizzazioni del territorio, tutte all’insegna dell’innovazione.
Luciana Zambetti di Marketing Manager Easy-d-Rom Engineering e Luigi Maldera, Amministratore Unico MBL Solutions hanno mostrato le più recenti tecnologie al servizio della sostenibilità, dalla progettazione 3D alla robotica. Annacarla Loperfido di Organization development manager Master si è fatta portavoce di un sistema di gestione del lavoro e dei dipendenti smart e innovativo come la nuova sede a basso impatto energetico di Macnil Gruppo Zucchetti presentata da Mariarita Costanza, Chief Technical. Anna Loiacono, CSR manager Fastweb ha raccontato il successo di Fastweb Digital Academy, promotrice di corsi totalmente gratuite di formazione digitale.
Giuseppe Amenduni, Senior Executive CSV Sustainability Projects and Practice Sharing ha mostrato i vantaggi del progetto Puglia Active Network (PAN) di e-Distribuzione studiato per migliorare le performance e abilitare una gestione innovativa della rete elettrica.
Hanno chiuso il panel Domingo Iudice, Co-fondatore Pescaria, e Filippo Capurso, Sustainability Coordinator di Andriani presentando le iniziative delle loro organizzazioni a favore di una filiera di produzione e distribuzione del cibo più sostenibile.

Rebecca De Fiore e Alessandro Magini hanno presentato “Cambio Rotta. Storie di sostenibilità e successo”, il libro pubblicato da Mondadori/Focus grazie al sostegno di Sofidel, con cinque storie di sostenibilità scritte da giovani che hanno in comune la passione per la scrittura e l’attenzione per il futuro del pianeta. Il volume è stato regalato a tutti i partecipanti.

A seguire “Spazio alle idee” con un interessante dialogo tra Alessandra Bucci, Telebari, e Angelo Russo, Direttore PhD in Management of Natural Resources LUM in cui è stato fatto il punto sui recenti passi in avanti delle imprese, anche piccole e medie, in merito alle strategie di sostenibilità e ed è stata sottolineata l’importanza della rendicontazione, strumento fondamentale di controllo e sviluppo delle strategie.

Alcune domande dal pubblico hanno animato lo “Spazio al confronto” che si è concluso l’intervento di Laura Ruggiero, Vice Presidente Vicario Confindustria Bari e BAT.

Approfondimenti:

Puglia Active Network (PAN) , il progetto di Enel nell’abstract di Giuseppe Amenduni
I servizi di Askanews

Lo speciale sulla tappa nella puntata di Terzocanale Show “Supermanager responsabili” – minuto 15′ 55″

Slide interventi:

Annacarla Loperfido, Master Italy
Mariarita Costanza, Gruppo Zucchetti
Luciana Zambetti, Easy-d-Rom Engineering
Filippo Capurso, Sustainability Coordinator di Andriani

 

In collaborazione con

       

 

Grazie alla collaborazione di Dolomiti Energia la tappa del Salone a Bari è certificata 

        

Con il patrocinio di