Bologna

I VOLTI DELLA SOSTENIBILITÀ
SFIDE, OPPORTUNITÀ E INNOVAZIONE PER UN AGRIFOOD SOSTENIBILE

27 febbraio 2020 | ore 9.30

DAMSLab
Piazzetta Pasolini, 5/B

Registrazione gratuita

PROGRAMMA

Ore 9.30 | REGISTRAZIONE PARTECIPANTI

Ore 9.45 | APERTURA
Giuseppina Gualtieri, Presidente Impronta Etica
Marco Lombardo, Assessore al lavoro e alle attività produttive Comune di Bologna
Mirko degli Esposti, Prorettore Vicario Università degli Studi di Bologna
Rossella Sobrero, Gruppo Promotore Il Salone della CSR e dell’innovazione sociale
Stefano Scavo, Presidente SCS Consulting
Roberta Paltrinieri, Responsabile Scientifico DAMSLab Università degli Studi di Bologna

Ore 10.15 | QUALE SCENARIO ABBIAMO DI FRONTE?
Luca Lambertini, Dipartimento di Scienze Economiche Università degli studi di Bologna
Paolo De Castro, Europarlamentare

Ore 10.45 | CHE VOLTO HA LA SOSTENIBILITÀ NELLA FILIERA AGRIFOOD?

FATTORI ABILITANTI: quali leve sono fondamentali per stimolare innovazione e sostenibilità nella filiera agrifood? Come attivarle?
Modera Simona Ceccarelli, SCS Consulting

Matteo Passini, Responsabile Direzione Mercati Emil Banca
Marisa Parmigiani, Head of Sustainability and Stakeholder management Gruppo Unipol
Marco Foschini, Direttore Clust-ER agrifood
Francesca Ortolani, Responsabile progetti AIFO

PRODUZIONE: la sostenibilità e l’innovazione sono sempre di più al centro del dibattito sul futuro di agricoltura e allevamento. Quali sono le sfide più difficili? E quali le opportunità? 
Modera Sara Teglia, Impronta Etica

Samanta Musarò, Project manager Kilowatt
Chiara Faenza, Responsabile Sostenibilità e Innovazione valori Coop Italia
Myriam Finocchiaro, Responsabile Comunicazione, Relazioni Esterne e CSR Granarolo
Massimiliano Cenacchi, Direttore Agricolo Gruppo Coprob – Italia Zuccheri

Ore 12.45 | I VOLTI DEL FUTURO

Sara Roversi, Founder, Ecosystem Director & Chief Social Mission Future Food Institute

Ore 13 | LIGHT LUNCH

Ore 14.15 | CHE VOLTO HA LA SOSTENIBILITÀ NELLA FILIERA AGRIFOOD? 

TRASFORMAZIONE, CONFEZIONAMENTO: la transizione verso una piena sostenibilità passa anche dai processi industriali di trasformazione e confezionamento delle materie prime, dove innovazione di prodotto e di processo sono sempre più protagonisti. Quale scenario abbiamo di fronte?
Modera Anna Lisa Balestra, SCS Consulting

Mario Zaini, Direttore Generale Euro Company
Stanislao Fabbrino, Presidente Fruttagel
Silvia Buzzi, HSE Manager Gruppo Caviro
Elisa Nistri, Chief Market Development Officer Coesia
Francesco Malaguti, Presidente Camst

CHIUSURA DEL CERCHIO: per chiudere il cerchio in maniera sostenibile la parola chiave è circolarità, ma forse non basta. Quale futuro abbiamo di fronte?
Modera Rossella Sobrero, Il Salone della CSR e dell’innovazione sociale

Marianna Palella, CEO & Brand Manager Citrus l’Orto Italiano
Duccio Caccioni, Direttore Marketing & Qualità CAAB
Augusto Bianchini, Dipartimento di Ingegneria Industriale Università degli Studi di Bologna

Ore 16 | L’AGENDA 2030 COME FRAMEWORK PER ABILITARE LA SOSTENIBILITÀ
Pierluigi Stefanini, Presidente ASviS

 

Programma e save the date:

CSRIS20BO_programma
CSRIS20BO_STD

 

Con la collaborazione di

         

Con il patrocinio di Alma Mater Studiorum Università degli Studi di Bologna